Skip to content

Fasci merde

marzo 20, 2007

Torno dalla mia visita sul blog più brutto della rete: trinceaeuropa che si apre con una sbrodolata, ripresa dalla Padania, contro l nuova legge sull’immigrazione. Ma non è questo l’importante: l’importante è che a sessantuno anni dal referendum del 2giugno e a sessantadue dalla liberazione ci sia ancora qualcuno che alza il braccio romanamente. Premesso che il comunismo è legittimato dal fatto che ha votato la Costituzione vigente, il fascismo non è in alcun modo giustificabile e la sua presenza in Italia come sulla rete è un cancro da estirpare con il polso più duro e la mano più ferma possibile. E’ vero, esiste la libertà di pensiero e la libertà di espressione, ma in alcuni casi la censura è d’obbligo e non è scandalosa. Tolleranza, nel suo significato originario sta per sopportazione. Bene, quest’ultima ha un limite.

Annunci

I commenti sono chiusi.