Skip to content

Lo strano caso di Antonino Monteleone

giugno 15, 2008

Ho poca simpatia nei confronti di chi sostiene Beppe Grillo, tuttavia, se qualcuno oscurasse il suo blog, mi incazzerei come una jena. La stessa cosa vale per Antonino Monteleone, bogger calabrese, che, per aver parlato male di un consigliere comunale, esercitando il suo diritto di critica, si è visto oscurare il blog senza un perchè. Non potevano i Sgg. Magistrati bloccare soltanto il post? Forse la Polizia Postale non è stata in grado di farlo e mi fermo qui, sennò, rischio la querela anch’io. Insomma, la faccenda non è molto bella perchè sembra fare da pendandt a quella di Sergio Sarnari in causa per 400.000 € con un mobilificio marchigiano, anonimo, il cui nome richiama opere d’arte molto presenti nel ravennate basate su tessere di pasta di vetro, mi fermo qui, sennò i miei devono vendere casa. Nella scorsa legislatura, qualcuno ha provato a mettere sotto controllo i blog. Solo che l’allora ministro Gentiloni chiese se i signori onorevoli c’erano o ci facevano. Insomma, sembra che nei confronti di noi blogger sia iniziata una sorta di caccia alle straghe, grazie, anche, a gente come Beppe Grillo che non ci sta facendo del bene, anzi. Il blogger più influente del mondo, con il suo populismo non molto sensato e immediatamente strumentalizzato dalla politica (Di Pietro ha fatto questo) si è attirato delle antipatie che, di riflesso, arrivano su di noi, non è per invidia, sarebbe troppo semplice. Però, le libertà che Grillo si è preso sono state senza dubbio eccessive e questo è funzionale a chi vuole imbrigliare la rete. E’ sempre la stessa storia, qualcuno abusa dei propri mezzi e viene punito. Il fatto è che non si va a colpire il pesce grosso, si vanno a colpire quelli piccoli: Sarnari e Monteleone che non sono e non hanno la risonanza della Repubblica, del Corriere o dei un canale TV. Tutto ciò è preoccupante e non poco perchè comportandosi come si comportano, determinati loschi figuri non capiscono che, tentando di limitare la rete- poveri illusi- limitano le loro stesse opportunità, ad esempio, politiche. Che non si capisca questo, mi sembra abbastanza fuori dal mondo.

Annunci

I commenti sono chiusi.