Skip to content

Blog anoressici

agosto 7, 2008

Rimango sempre molto perplesso quando leggo i blog di ragazze anoressiche e la cosa che mi spaventa è la loro capacità di mettersi in rete. Mi preoccupa perchè è un modo di veicolare idee stupide e che mettono a rischio la salute di tante persone. La cosa che mi terrorrizza è che alcune di loro stanno affrontando una terapia che, a volte, viene vanificata in quanto queste ragazze che dovrebbero essere aiutate ad uscire dal tunnel vengono ricacciate nel buio da altre ragazze, malate quanto loro, ma che hanno un carattare leggermente più forte. Quindi, qui su splinder, abbiamo un problema. Va bene la libertà di espressione, la libertà del web partecipativo, ma a tutto c’è un limite. Limite che queste persone hanno superato. Non è per nascondere la testa sotto la sabbia, è per dare un segnale forte, nel senso che noi blogger non permetteremo che questo meraviglioso mezzo possa servire a qualcuno per danneggiare deliberatamente la salute di qualcun’altro. Basta leggere i commenti dei blog delle persone che soffrono di disturbi alimentari e vedere come sono impermeabili a consigli che vengono propinati in quantità industriale. Questa situazione mi ha un po’ stancato e, secondo me, è intollerabile per chiunque abbia un minimo di buon senso.

Annunci

I commenti sono chiusi.