Skip to content

Sognando matrix

novembre 4, 2008

Premesso che 1. non ho voglia di studiare 2. il mio cervello sta rallentando 3. Ho perso 2000 posizioni sulla classifica di wikio ho deciso che dovevo scrivere qualcosa. Sulla mia carriera universitaria, ad esempio, che sta rallentando non tanto per colpa mia quanto per cause endogene. In pratica, devo studiare una dozzina (O_o!!) di libri entro dicembre e non so più cosa fare. D’accordo che un paio sono una puttanata, ma gli altri circa dieci sono o pallosi o difficilli. La soluzione ideale sarebbe bruciarli tutti insieme all’autore, ammesso sia ancora in vita: Wittgenstein è morto da un po’ lasciandoci le sue mortifere Ricerche Filosofiche. Però, molti dei sociologi che sto affrontando sono ancora in salute e (risata saditca) credo che li studierò con disciplina e dedizione sperando che, un giorno, inventeranno strumenti alternativi per imparare tipo quella scena di Matrix dove Neo impara il Kung Fu standosene tranquillamente seduto in poltrona. Dove sono gli ingegneri quando servono? A capire come mai la Ferrari ha sbiellato in Ungheria? Pensate a cose serie!

Annunci

I commenti sono chiusi.