Skip to content

Blogger Pride

aprile 7, 2009

Al di là della faccenda Giuliani (scaricato da INFN e INAF) quello che mi colpisce è come la blogosfera si sia conportata nel racontare questa faccenda. All’inizio di ieri, ha prevalso la cronaca presa dai media mainstream. Dopo, i blogger sono diventati un tramite per le iniziative di solidarietà. La stessa cosa vale per Facebook e il social networking.

Cosa significa questo? Confrontando quello che è accade quando si parla di tutto, ognuno di noi ha le sue idee. La mette in discussione, ma fino ad un certo punto, mentre in occasione di una tragedia come questa, siamo stati molto uniti in tutti i sensi. Questo mi fa sentire orgoglioso di essere blogger e mi fa pensare che, forse, un’altra informazione sia possibile per davvero.

Annunci

I commenti sono chiusi.