Skip to content

I falsi del Comitato del NO

febbraio 15, 2010

Dietro un nome che risuona come accademico si nasconde una tra le fonti dei Grillini di Follonica sul tema termovalorizzatori. Ovviamente ripreso dal gruppo FB del Comitato del No di Follonica. La fonte è lo UK  Health Research Naturalmente, poco si dice sul fatto che questo sito non sia collegato con nessuna istituzione accademica e che non fornisca studi e ricerche formattate secondo gli standard internazionali.

This site is a resource for journalists and individuals concerned about the health of the nation, and assumes no prior medical knowledge.

Tradotto letteralmente:

Questo sito è una risorsa per giornalisti ed individui preocupati riguardo la salute della Nazione, senza dare per scontate precedenti conoscenze mediche.

In parole povere, sono un filtro biased che, soprattutto nel caso preso in considerazione manca di un’indicazione della tipologia di inceneritore, di quanti rifiuti bruci e di quale sia il contesto. Soprattutto, la cosa che mi dà fastidio è l’operazione di coypast fatta dai Grilli di Follonica nei confronti di Peace Reporter, altro sito su cui sarebbe opportuno scrivere una Treccani intera.

Mentre da qui sono stati forniti studi documentati da parte di istituzioni anche nazionali, da qualche altra parte si prende quasi tutto per oro colato. Dal momento che la discussione è importante, mi aspetterei che gli standard dei documenti siano di livello. Altrimenti, si fa solo casino e, alla fine, non ci capisce più niente nessuno. Almeno io ho citato l’Associazione Italiana di Epidemiologia

Annunci

I commenti sono chiusi.