Skip to content

Le razze inferiori esistono.

marzo 24, 2010

Sono sempre più convinto che una dose di razzismo serva, nella vita. Soprattutto, nei confronti di certe persone che dimostrano di appartenere non alla razza umana, ma ad una diversa della quale, troppo spesso, pensiamo di esserci sbarazzati a Norimberga.

Muore una bambina. I genitori non possono pagarne il funerale, ed ecco come questo coglione commenta sul Corriere della Sera:

E allora se la bambina fosse nata regolarmente, come avrebbero fatto a mantenerla? Contando sull’aiuto di Pantalone, come al solito, immagino

A parte che i bambini vanno tutelati in quanto bambini, comincio a trovare intollerabile il fatto che ci si accanisca con i più deboli in modo così vigliacco.  

Tra l’altro, lo stronzo non si è neanche degnato di firmare con nome e cognome. Data la vigliaccaggine e la cattiveria, mi rifiuto di pensare che questo individuo appartenga alla razza umana e, spero, sia unanimemente riconosciuta la sua inferiorità e la sua indignità a prendere parte al consesso civile.

E poi dicono che sono buonista…

Annunci

I commenti sono chiusi.