Skip to content

Qualcuno, a questo punto, dovrebbe chiedere scusa

dicembre 13, 2010

Quando scrivevo male di Tassoni Jr. questa è una delle risposte più garbate che ho ottenuto.

“Poi, arriva qualcuno che vi pesta i piedi…”
Ti continuo a dire: NON G.E.N.E.R.A.L.I.Z.Z.A.R.E!

E’ solo una questione tra me e te perchè quando scrivi certe cose espressamente dirette, devi anche assumertene le responsabilità!

Pensavi forse che questo blog fosse un limbo dove solo pochi eletti potevano leggere e per questo ti era permesso scrivere ciò che volevi… bhè! ti sbagliavi!

Non ti nascondo la mia delusione: io credo che in tutta la mia vita non mi sia mai comportato male con te, ti ho sempre rispettato, salutato e magari sbagliando ti ho anche considerato un po’ amico!

Comunque vediamoci dove vuoi tu: in piazza, alla lucciola, ai tre archi, alla esso, nella sede del PD… dove ti pare:
Ma sappi che mi dovrai delle spiegazioni!

Questa, una delle meno garbate:

Poi sono venute altre cose (vedi il vecchio Tassoni) che mi ha fermato per strada, tentando di spiegarmi come fare il blogger.

Ora che Alessandro ha mollato il gruppo consiliare di Massa Comune, cosa dovrei scrivere? Chi dovrebbe delle spiegazioni a chi, adesso? E’ sempre antipatico scrivere contro le persone, ma mi fa abbastanza ridere il fatto che uno tra gli animatori di Massa Comune, uno di quelli che aveva eletto la lista civica ad una sorta di feticcio, ora la lasci in silenzio, senza neanche uno straccio di comunicato.  Spero che le dichiarazioni di Tassoni (o dei Tassoni) arrivino presto e siano esaustive. E, nello sciagurato caso vogliano entrare nella maggioranza (ma dove altro potrebbe collocarsi, il nuovo gruppo?), contengano delle scuse nei miei confronti.

Annunci

I commenti sono chiusi.