Skip to content

Frustrazioni da uomo italico medio

giugno 15, 2011

Non è per continuare  a fare dei luoghi comuni, ma quando vedo delle strafighe con dei cessi, nel mio piccolo, m’incazzo. Non sono Leo di Caprio o George Clooney (o, per rimanere nel mio settore, Francesco Giorgino), ma, cazzo, non è possibile che, sui navigli di Milano , la percentuale di belle donne accompagnate da scherzi della natura o fenomeni da baraccone vari sia così imbarazzante. Capisco dotazioni super o performance da maratoneta del sesso. Va bene anche un portafogli a fisarmonica con banconote (minimo) da cento, Amex oro e libretto degli assegni, ma, per favore, un po’ di decenza, grazie.

Annunci
2 commenti
  1. mikelalice permalink
    giugno 17, 2011 12:39 am

    Ah, non sei George Clooney?! Peccato..comunque voci di corridoio dicono che la decenza, a quanto pare, non paga 😉

  2. giugno 17, 2011 9:41 am

    hai ragione, ma la speranza che esista un minimo di decenza ancora ce l’ho 🙂

I commenti sono chiusi.