Skip to content

#Facebook uccide la blogosfera parte II. (Non è uno scherzo)

dicembre 1, 2011

Ragazzi, non è stato un post provocatorio. E’ esattamente come andranno le cose da qui a pochi anni con media nuovi che ingloberanno quegli vecchi trasformandoli in qualcos’altro. Non c’è niente di male: è andata così per i media analogici, andrà così anche per quelli digitali, in un momento in cui, per esempio, la proprietà dei contenuti è l’aspetto fondamentale intorno al quale si sta giocando il futuro dei media digitali.

Scrivere gratis per Zuckerberg

Fornire contenuti senza compenso ad un sito come Facebook significa dare tempo e contatti al social network, a tutto vantaggio degli inserzionisti pubblicitari. che non sono disposti a tollerare che gli utenti di Fb entrano ed escano dal sito di Zukerberg sottraendo tempo prezioso alla loro pubblicità. Questo è il calcolo che hanno fatto quelli di Facebook ed è in questo senso, in fondo, che è stato lanciato timeline, per raccontare la nostra storia, ivi comprese le nostre opinioni o le nostre cronache.

Chi detiene il potere su Internet

Noi utenti, in rete, contiamo molto poco. Il fatto stesso che i nostri contatti vengano da altri hub dimostra il nostro rapporto di dipendenza nei loro confronti. Se loro decidono di cambiare una cosa, di cambiare un algoritmo, siamo fregati. Fine della questione, quindi, per favore, piantiamola con gli appelli a cambiare la cose dal basso perché, banalmente, non funziona così.

Elogio della pigrizia

Di solito, i cambiamenti vengono implementati per assecondare la pigrizia degli utenti. La stessa Apple ha fatto della pigrizia un marchio di fabbrica: la loro filosofia è quella di fornire tutto nel modo più intuitivo possibile creando meno problemi possibile. E’ in questo senso che pubblicare (e leggere) un “jumbo-status” su Facebook è più comodo che andare su Google e cercare il proprio blog preferito.

 

Advertisements
2 commenti
  1. icittadiniprimaditutto permalink
    dicembre 1, 2011 3:50 pm

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. dicembre 2, 2011 12:10 pm

    Dramma! Perchè non posso mettere “Like” a questo post?!! stellina gialla dove sei??

I commenti sono chiusi.