Skip to content

Follonica, allarme biodiversità: i pappagalli una minaccia per gli scoiattoli

settembre 15, 2013

I pappagalli fanno paura. Non è il titolo di un film di Dario Argento, è quello che sta succedendo nel grossetano dove una colonia di parrocchetti sta uccidendo ad uno ad uno gli scoiattoli nel Grossetano, Lo scrive una ricerca di cui è primo firmatario il biologo dell’Università di Siena, Emiliano Mori.

La colonia di pappagalli è composta da tre parrocchetti, un maschio e una femmina, presente in zona dal 2011. Secondo il paper, è stato osservato l’attacco di una delle due femmine nei confronti di uno scoiattolo maschio che è stato brutalmente beccato sulla testa e su altri punti vitali a quattro metri di altezza, su un pino marittimo.

Contattato su Facebook Mori non parla di allarme ma non nasconde la sua preoccupazione. Pur cercando di non generare allarmismi, però, è evidente che i biologi sono in allerta.

Questa non é il primo scontro tra scoiattoli e pappagalli visto che nel Lazio alcuni uccelli sono stati uccisi da altri scoiattoli.

Secondo il paper, i pappagalli potrebbero costituire un’altra minaccia per gli scoiattoli italiani, già messi in pericolo dalla presenza di scoiattoli grigi provenienti dall’America settentrionale.

Annunci

I commenti sono chiusi.